Utensile per la cottura della pasta

Pasta Pot

€199,00

Design Patrick Jouin , Alain Ducasse



Ricambi

Caratteristiche


Utensile per la cottura della pasta: casseruola a manico lungo in trilamina, coperchio in acciaio inossidabile 18/10, cucchiaio e sottopentola in melammina.

  • Codice: PJ01
  • Capacità (cl): 265.00
  • Altezza (cm): 12.50
  • Larghezza (cm): 23.00

Spedizione e resi

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50€.

Reso gratuito per tutti gli ordini.

Consegna: 48 ore con servizio espresso.

Più informazione nell'area Servizio Clienti

 

Patrick Jouin

Patrick Jouin nasce a Nantes, in Francia, nel 1967. Si diploma presso la ENSCI-les Ateliers, Ecole nationale supérieure de création industrielle, a Parigi, nel 1992. Designer per la Compagnie des Wagons-lits e per tim thom THOMSON multimedia con l’art direction di Philippe Starck, collabora con lo studio di Philippe Starck a Parigi dal 1995 al 1999. Designer per aziende quali Thomson, Ligne Roset, Renault, Cassina, Murano, Kartell, ha ottenuto il premio Designer dell’anno nel 2003 assegnato da Maison & Objet. Ha collaborato con Alain Ducasse nel progetto di ristoranti quali Alain Ducasse au Plaza Athénée, Be boulangerie-epicerie, a Parigi, ed il ristorante Mix New York.

Scopri il designer

Alain Ducasse

Alain Ducasse nasce a Castelsarrazin nel 1956. Nel 1977 lavora presso il Moulin de Mougins di Roger Vergé e nel 1978 entra da Alain Chapel, suo maestro spirituale. Nel 1980 Roger Vergé gli offre il posto di capo presso L’Amandier a Mougins. Nel 1981 dirige la brigata de La Terrasse , ristorante dell' Hôtel Juana a Juan-les-Pins, che ottiene due stelle Michelin. Nel 1987 diventa capo cuoco dell' Hôtel de Paris a Monaco e direttore del ristorante Le Louis XV (tre stelle Michelin). Nel 1995 apre La Bastide de Moustiers , un albergo in Provenza, che ottiene una stella Michelin, e nel 1996 inaugura il ristorante Alain Ducasse a Parigi (tre stelle Michelin).

Scopri il designer

Ricambi