Luigi Caccia Dominioni

Nato a Milano nel 1913, si laurea alla facoltà di architettura del Politecnico di Milano nel 1936 e nello stesso anno a Venezia inizia la professione in unione con Livio e Pier Giacomo Castiglioni, vincendo il concorso della Scuola di Vimercate. L’attività nel campo dell’Industrial design lo vede “pioniere” alla VII Triennale di Milano con una serie di apparecchi radio progettati con i fratelli Castiglioni. Negli anni ’50 nasce l’Azucena dove, insieme con Gardella e Corradi, Caccia fa confluire i disegni dei suoi mobili e oggetti. La sua serie di posate “Caccia” è al Museum of Modern Art di New York.

Sale
LCD01-10_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-22_Caccia_SL_frontside_1.jpg
Sale
LCD01-11_Caccia_SL_frontside_1.jpg
Sale
LCD01-15_Caccia_SL_frontside_1.jpg
Sale
LCD01-14_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01-24_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-17_Caccia_SL_frontside_1.jpg
Sale
LCD01-13_Caccia_SL_frontside_1.jpg
Sale
LCD01-12_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-4_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-1_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-18_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
Sale
LCD01-5_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01S5_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01S5M_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01-19_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-7_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01-25_Caccia_SL_frontside_1.jpg
LCD01-20_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-16_Caccia_SL_frontside_1.jpg
x6
LCD01-8_Caccia_SL_frontside_1.jpg